http://www.savda.it/
http://www.birramoretti.com/home.htm
http://www.klinica.it
Basket Club Pianezza - Rouge et Noir Aosta: 62 - 70 (15/18, 37/39, 47/62)

Rouge et Noir Aosta: Lai, Yeuillaz,  Garofalo,  Carlin 2, Cosentino 21, Rucsanda 5, Benzo 5,  Sprude 37, Plati,  Nieroz. All. re Fabio Ferina

Decisamente un bel colpaccio vincere contro il Pianezza fuori casa per Cosentino e compagni. Comincia a vedersi la continuità di gioco nei ragazzi di coach Ferina che partita dopo partita riescono ad adattarsi ai diversi tipi di avversario portando, per ora, a casa sempre i due punti. Partita questa con i piemontesi molto fisica fin dai primi minuti. L'atteggiamento del Pianezza mette in crisi inizialmente i valligiani con Kalvis pesato di 3 falli già nel primo quarto e quindi costretto alla panchina. Cosentino e compagni però tengono duro giocando un buon secondo quarto anche in assenza di Sprude in campo.
Il terzo quarto Aosta lo gioca molto bene con parecchi punti messi a segno anche dai più giovani trascinati da Sprude e Domy Cosentino. In difesa i ragazzi hanno sempre aiutato il nostro lungo con raddoppi sugli avversari intenti a far consumare i falli al fuoriclasse valdostano ed il lavoro riesce visto che Sprude chiuderà la partita solo con i tre falli commessi nel primo quarto.. 
Nell'ultimo quarto abbiamo patito oltremodo la zona e per 6 minuti non si è segnato, ma un tiro con canestro dall'angolo dell'ottimo Rucsanda sblocca definitivamente la partita sebbene il Pianezza abbia cercato fino all'ultimo la rimonta con un pressing deciso. Non poteva andare meglio!! Continuiamo così.