http://www.birramoretti.com/home.htm
http://www.klinica.it
ROUGE ET NOIR AOSTA - BASKET CLUB PIANEZZA  70 - 48 ( 14 - 16, 39 - 26, 57 - 31)

ROUGE ET NOIR AOSTA: Pesce, Sprude 21, Garofalo 4, Carlin, Cosentino 10, Lucchi 5, Benzo 12, Chenal 15, Rucsanda 3, Nieroz. All. re Fabio Ferina

Partita molto importante, quella di questa sera, ai fini della classifica che permette agli aostani di recuperare il passo falso fatto la settimana scorsa contro l'Unisport di Cavagnolo. Il primo quarto decisamente equilibrato, con le due compagini più intente a studiarsi che a prendere iniziativa. Dal secondo quarto Aosta comincia a giocare con un'altra intensità trovando, in particolar modo, delle buone soluzioni in contropiede con Corrado Lucchi e Rucsanda. Buona partita anche di Benzo e Cosentino in regia, alternando gioco di squadra a penetrazioni che hanno confuso e messo non poco in difficoltà gli avversari.
Per quanto riguarda Chenal e Sprude non ci sono molte parole da scrivere, importanti sia in fase offensiva che inn quella difensiva. Nell'ultimo quarto la partita si è un po' incattivita, con falli da parte degli avversari atti a portare nervosismo in campo. Bravi comunque i ragazzi di coach Ferina a mantenere la concentrazione e la calma. Da segnalare ancora come tutta la squadra, nessuno escluso, abbia fatto un'ottima prestazione in difesa.