http://www.birramoretti.com/home.htm
http://www.larcasrl.it/
ROUGE ET NOIR AOSTA - PONDERANO 64/53 (9/21, 23/35, 43/44)

ROUGE ET NOIR AOSTA: Pesce ne, Sprude 20, Rucsanda, Garofalo 3, Cosentino 16, Lucchi,  Manga ne, Benzo 5, Chenal 13, Kratter 4, Plati 3 , Nieroz. 

Aosta per due quarti non gioca benissimo. La difesa stenta e con difficoltà riesce a fermare le penetrazioni e i tiri dalla  lunga distanza dei forti biellesi. Anche in attacco ci sono un po' di difficoltà nel trovare facili soluzioni e si va negli spogliatoi sotto di ben 12 punti. Dal terzo quarto inizia una prestazione stratosferica in attacco di Jean Marie Chenal che ha permesso ai ragazzi di coach Ferina di  recuperare punti e di raggiungere molto velocemente il bonus così da portarsi spesso in lunetta. La difesa intanto si è svegliata e nel quarto periodo Aosta ha lottato su ogni pallone portandosi in vantaggio di ben dieci lunghezze. Il Ponderano a tre minuti dalla fine commette fallo su Domy Cosentino che dalla lunetta fa un bel 2/2 , quindi fallo tecnico a nostro favore e con un altro 3/3 ai liberi e la partita è finita. Ottima vittoria contro una delle contendenti alla promozione. Ottimi anche Sprude e Cosentino.