http://www.savda.it/
http://www.birramoretti.com/home.htm
http://www.klinica.it
Rouge et Noir Aosta - Basket in black Vigliano Biellese: 63/50 (10/9, 17/12, 9/15 ,27/14)

Rouge et Noir AostaLai, Sprude 17, Kratter 9, Benzo 5, Pesce, Lucchi 6, Plati 9, Nieroz, Cosentino 10, Yeuillaz, Garofalo 7, Carlin n.e. All. re Fabio Ferina

La partita è stata combattuta punto a punto fino all'ultimo quarto di gioco. I piemontesi sono stati molto bravi a chiudere le penetrazioni di Kalvis e Cosentino e i valligiani si sono trovati spesso in difficoltà nel gestire l'attacco, tralasciando un fondamentale importante come il gioco di squadra. Ma oggi i giovani dell'Aosta hanno dato quel pezzo in più che tutti ci aspettavamo da loro permettendo al Rouge et Noir di rimanere aggrappato al punteggio. Nell'ultimo quarto quindi il Vigliano deve fare delle scelte su chi indirizzare i propri uomini in difesa chiudendosi spesso dentro l'area. Proprio questa scelta permette a Sprude, Cosentino e Kratter di dare il via all'allungo finale. Altri due punti importanti quindi, guadagnati anche grazie ad una difesa che continua a convincere.